Sotto l'abito da sposa: consigli per la scelta dell'intimo

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Sotto l'abito da sposa: consigli per la scelta dell'intimo

Messaggio Da Ste il Mar Mag 13, 2014 4:18 pm

Ecco qualche consiglio per la scelta dell'intimo per il Grande Giorno, che ho trovato su nozzeclick.com.

Il primo consiglio è frutto del semplice buon senso: comprate la lingerie, così come gli altri accessori da sposa, dopo aver scelto l’abito.
I tessuti ed il modello dell’abito dovranno infatti guidarvi. Ecco i consigli per un intimo invisibile:



Arrow Tessuti e colori: se l’abito da sposa è stretto, in un tessuto comunque leggero oppure se il modello è aderente, preferite biancheria che non abbia cuciture ne pizzi marcati.
La microfibra è il tessuto migliore, può essere veramente invisibile, almeno quanto la seta ed il raso privo di elastici o cuciture evidenti.
Se non avete problemi particolari con il vestito, perché largo, morbido e poco attillato, il pizzo strech o la seta con inserti di macramè vanno benissimo.

Arrow La moda suggerisce per gli slip, perizoma che sono sempre in voga, ma resi più spiritosi o sexy da organze e seta plissè. Quest’anno particolarmente di tendenza anche le culotte, che in morbida seta possono essere molto comode. Colori soprattutto bianco, ma ovviamente la tinta che si avvicina di più a quello dell’abito è sempre la più appropriata. Il colore nudo, ecrù o carne possono essere una soluzione alternativa al total white.

Arrow Reggiseno a fascia, a balconcino, con spalline ad incrocio: se la scollatura è particolare dovrete trovare quello che valorizzi il vostro decolté, ma allo stesso tempo sia molto discreto. Anche se la moda porta sempre più in primo piano la biancheria intima, in questo caso è meglio di no, per non sottrarre all’abito da sposa il ruolo da vero protagonista. Ad ogni modo attualmente esistono in commercio modelli per ogni esigenza: dai push-up<, adatti alle donne che vogliono accrescere le loro misure, al minimizer per quelle che vogliono perdere almeno una taglia. Se il vostro vestito lo richiede perché molto scollato sulla schiena potrete anche usare semplici coppe di silicone senza spalline o ganci.
Con o senza ferretto? Tutto dipende dalla vestibilità del reggiseno. Senza è meglio. perché avrete una maggiore garanzia che non stringa o pizzichi. Esistono modelli che anche senza ferretto sostengono molto bene.

Arrow A proposito della stagione vi sconsigliamo tessuti sintetici, se sposate in estate, ma in generale i tessuti in fibra naturale sono sempre la scelta migliore.

Arrow E le calze? Collant o autoreggenti, dipende sempre dal vestito. I collant sono l’opzione forse più comoda anche perché ne trovate di ogni genere capaci di migliorare le vostre forme, con corpetti contenitivi, senza cuciture e anche con ricami discreti ed eleganti.Se avete in programma di indossare un reggicalze scegliete le calze senza silicone, non stringeranno e non scivoleranno. Eviterete l’"effetto salsiccia” e la circolazione delle vostre gambe vi ringrazierà.
avatar
Ste
Surprise mod

Messaggi : 1389
Data d'iscrizione : 06.05.14
Età : 32
Località : Brescia moglie dal 13/06/2009 e mamma di Camilla

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum