La cerimonia all'aperto

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La cerimonia all'aperto

Messaggio Da Paola il Gio Mag 08, 2014 3:22 pm

Avete sempre avuto il sogno di sposarvi in un giardino o in spiaggia o in montagna...insomma all'aperto?


fonte matrimonio.it

Questo tipo di cerimonia è tipica in America...ma in Italia sembra ancora un'utopia. Tuttavia...se questo è proprio il vostro sogno e non volete rinunciarvi sappiate che esistono delle scappatoie per realizzarlo.

Per quanto riguarda la cerimonia civile il comune potrebbe avere a disposizione delle location e degli spazi all'aperto, ossia luoghi dove sia consentito portare il registro dell'anagrafe per le firme.

Un decreto del Ministero dell'Interno introdotto, però, la possibilità di celebrazione del matrimonio con rito civile nei giardini della casa comunale purchè i giardini siano "Pertinenza funzionale" dell'edificio dove ha sede la casa comunale...quindi di fatto esiste la possibilità che nel vostro comune ci siano dei luoghi adatti a celebrare il matrimonio all'aperto.

Qui di seguito vi riporto alcuni comuni dove è sicuramente possibile sposarsi all'aperto:
San Felice a Circeo, in provincia di Latina
isola di Orta S. Giulio
Villa Garzoni a Collodi
Comune di Trevignano Romano
Comune di Genzano di Roma

Se nel vostro comune questa possibilità non c'è potreste allora decidere di celebrare un matrimonio laico-umanista (anche detto con rito figurativo): il giorno delle nozze la coppia si reca come prima cosa in Municipio per apporre le firme, poi la cerimonia 'ufficiale' con tutti gli invitati viene svolta in un secondo momento in un luogo scelto dagli sposi. In questo caso il celebrante sarà un laico scelto dalla coppia e la cerimonia verrà interamente personalizzata dai due sposi.

Qui trovate una lista dei luoghi più suggestivi dove potreste celebrare questo tipo di cerimonia.


Per quanto riguarda invece il matrimonio religioso probabilmente si presenta qualche ostacolo in più, perchè i matrimoni cattolici possono essere celebrati solo in luoghi che siano considerati adatti alla celebrazione della Messa, e che abbiano quindi i tabernacoli e l'ostia consacrata.
Ci sono alcune chiese (soprattutto in montagna e campagna) dove c'è uno spazio consacrato anche all'esterno...quindi non vi resta che guardarvi intorno per vedere se ne trovate una, oppure potete provare a chiedere al parroco della chiesa che vorreste scegliere se sarebbe disponibile a celebrare il matirmonio all'aperto (probabilmente vi dirà che ci vuole l'autorizzazione del vicariato).
avatar
Paola
Piccola tiranna

Messaggi : 1307
Data d'iscrizione : 05.05.14
Età : 35
Località : Roma

http://dasposeperspose.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum